domenica 27 gennaio 2013

C'era una volta un Re...( Il mio libro su Tenco)


Sono passati 46 anni oggi da quella tragica notte in cui un colpo di pistola pose fine  alla vita di questo grande, seppur allora ( e forse tuttora), incompreso artista.
Come ho già detto nei post precedenti dedicati al mio amico Luigi, ho la mia personale idea su questa storia, perciò vorrei usare questo spazio solo per esprimere un desiderio, non da fan di Luigi, perché come dissi allora, io non amo le etichette, non voglio essere etichettata “ una fan”,non lo sono e non mi ci sento, io sono solo una persona tra tante e come tante innamorata di un grande uomo, che, a modo suo, voleva cambiare il mondo, un ragazzo semplice, pulito e perbene che con la sua arte è riuscito a farsi spazio nel mio cuore.
Sono stati scritti tanti libri su Luigi Tenco, libri che seppur in minima parte io ho acquistato e confesso con franchezza di non aver mai letto, eppure mi piacerebbe un giorno entrare in libreria e trovarne uno nuovo…come questo che io ho creato in miniatura…



 Mi piace sfogliare i libri che possiedo e guardarlo mentre…

            …“smanetta”con i suoi attrezzi nello studio di registrazione che costruì con le sue mani…


                                 …mentre gioca felice col suo cane insieme alla sua cara mamma…
                 



          ...o magari mentre si fa fotografare in pigiama nel giardino della sua torre, appena sveglio…

                           

...o perché no, magari mentre si arrampica come un gatto sul tetto…



 Questo è il primo vero mini libro che creo, non ho seguito nessun tutorial perché ne ho trovati tanti in rete, ma non ci ho capito nulla, quindi ho fatto a modo mio ed ho usato la tecnica dello storyboard a ventaglio che usavamo a scuola nel laboratorio di cinematografia, e che devo migliorare se la stampante me lo permetterà…Le immagini sono prese dai miei libri e alcune dal web, per inserire il testo nella copertina ho usato un programma di grafica.








 Il libro contiene solo fotografie, non ci sono parole, didascalie, nulla…
Non m’interessa sapere quanto era alto, di che colore aveva i capelli, cosa mangiava, quali sigarette fumava… queste sono cose sue, se avesse voluto renderle note lo avrebbe fatto nelle numerose interviste che gli furono rivolte all’epoca e che invece ho letto, no, a me interessano le foto.
Esistono tantissimi servizi fotografici, migliaia di scatti e attenzione, anche in questo caso, non vorrei vedere foto inedite private che lui non ha acconsentito a pubblicare, ma solo quelle che lui concedeva alle riviste dell’epoca e che non tutti abbiamo la fortuna di possedere. Mi piacerebbe ogni giorno girare una pagina e vederlo in una foto diversa e chiedermi come quando ne trovo una nuova sul web a cosa stesse pensando, un po’ come facciamo tutti quando guardiamo le foto del nostro passato, della nostra infanzia o dei nostri cari che non ci sono più.
Ecco… vorrei un libro che fosse come una scatola piena di vecchie fotografie di un caro amico che non c’è più.
Un bacio a tutti,








19 commenti:

Tatiana ha detto...

Привет Мели!
Вы рассказали очень трогательную историю! Мне очень грустно.
Вы создали необыкновенную, уникальную книгу.Так много чувств и понимания!
Объятья
Татьяна

Maria Ireland ha detto...

Your book is beautiful. Wonderful job.
Hugs Maria

Meapuntoatodo ha detto...

Una gran idea hacer el libro solo con fotos ... Tus fotografias de presentación del mini libro son muy buenas ! Me alegra que te guste mi vestido. Besos. mariajo

BiWuBär ha detto...

Great job on the book, and I think the contents came out just the way you wanted it. This is very special, thanks for sharing.

Greetings
Birgit

Rosamargarita ha detto...

Mely! es un homenaje con mucho amor y sentimiento, tu libro es precioso y las fotos una maravilla.
Besos

sognatriceabordo ha detto...

Brava, Mely.
Un bacio.

Susanna Zanchi ha detto...

Che bello cara Mely sei stata bravissima un bel ricordo di un autore meraviglioso che amo anch'io!un bacione e buona settimana!

Patrizia ha detto...

Hai ragione......le immagini parlano da sole!!!
Brava.....un bel lavoro!!
Un bacio
Patty

Fabiola ha detto...

Bellissimo tributo! Le immagini, spesso, valgono più delle parole.
Ciao Faby

Plushpussycat ha detto...

A really special tribute, Mely! Your book looks really nice. Do you think you'll make more books? I enjoy working with paper a lot. Thank you for your nice comments on my blog. Did you notice that your teapot is missing from Cupcake Cottage? Sophie has stolen it for her own house, but Flossy doesn't know yet. Shhh! :-D xo Jennifer

julia ha detto...

Que lindo libro!!! es precioso y emotivo.
Mil besos...Julia

maribel ha detto...

Estupendo reportaje y además acompañado de una joya de libro. felicidades.

PILAR6373 ha detto...

Realmente un bello homenaje!!!!Las fotos son preciosas!!!!!
Besos.

Marta ha detto...

Hello from SpAin, bellísimo tributo. Awesome. Keep in touch

carmen ha detto...

que bonito homenaje...

*Mieke*Petitevictorianrose*and*PastTimeChildhood ha detto...

Hi Mely,you made a really special tribute,the book is beautiful :)

Hugs Mieke xxx

ANDA ha detto...

Potrebbe essere una persona interessante! Il 60 'anni! Ero un ragazzino, ma ora mi piace!
Il libro era molto buono! Le immagini sono perfette!
baci

Ascension ha detto...

Un precioso libro de fantasticas imagenes, lleno de amor.
Me encanta!!!
besitos ascension

Eliana ha detto...

O livro é maravilhoso, Mely! Uma bela homenagem.
Um forte abraço.