mercoledì 10 agosto 2011

La sala da pranzo (prima parte)

Care amiche, vi ringrazio per i vostri dolcissimi commenti, non ci crederete ma mi emoziono ogni volta come se fosse la prima quando li leggo! E’ una gioia grandissima entrare nel mio piccolo mondo del blog e vedere che siete passate a trovarmi e che avete trovato un attimo per lasciare anche solo un piccolo saluto, grazie,grazie di cuore!

Oggi voglio mostrarvi la sala da pranzo della casa vittoriana, è l’unica stanza arredata con tutti pezzi originali ed il mio intervento si è limitato alla scelta della disposizione dei mobili e all’inserimento di piccoli particolari che la rendono sobria ed elegante.


Le due immagini che seguono mostrano la porta d’ingresso e la finestra della sala, il piccolo quadro che vedete è opera mia,  mancano ancora tanti dettagli che non possiedo e che non ho avuto la possibilità di trovare, come ho già detto dalle mie parti non esistono negozi dedicati a questa passione, e gli acquisti su internet sono ancora per me un lusso che non posso permettermi. Ma la fantasia non mi manca, col tempo riuscirò a creare un campanello, delle belle piantine, qualche ringhiera per le finestre... insomma... i lavori non finiscono mai, alcuni come avevo già detto sono da rifare, come le tende, colpite anche in questo caso dalla colla, mi manca solo un po’ di buona volontà, sarà il caldo che c’è qui o il raffreddore che dal mese di luglio non vuole ancora lasciarmi in pace... ma torniamo alla sala,  è arrivato il momento di fare la conoscenza della padrona di casa, quindi entriamo, lei è lì che attende la vostra visita, pronta a darvi il benvenuto con il suo dolcissimo sorriso!


Questa bambolina è un altro piccolo tesoro acquistato alla fiera di Catania per solo 1 euro, non so se faccia parte di qualche collezione, ma quando l’ho vista è stato amore a prima vista, doveva essere mia a qualunque prezzo!! Ho deciso di chiamarla Lady Jane, mentre tornavo a casa  la radio dell’auto passava l’omonima canzone di Mika, mi ha colpito, così lei è diventata la mia Lady Jane, anche se devo ammettere che non conosco bene il testo della canzone...



Vi mostrerò alcune immagini d’insieme, per i dettagli dovete pazientare un pochino, mi mancano ancora un po’ di foto e voglio anche farvi vedere la vecchia disposizione dei mobili,giusto per fare un confronto fra prima e dopo.
Ecco come si presenta la sala da pranzo , questa è  la nuova disposizione dei mobili, fino a poco tempo fa la scala era posizionata di fronte alla porta d’ingresso, ma  era a mio avviso ingombrante e rendeva inutile lo spazio sotto le scale, inoltre il camino e  il mobile di fronte ad esso (acquistato separatamente perché non faceva parte della collezione ) erano sulla stessa parete, rendendo confusionario il tutto.








La casa era predisposta per avere le scale in posizione frontale, quindi ho dovuto modificarla e chiudere un po’ il buco sul soffitto, come potete notare entrando dalla porta d’ingresso adesso si vede il delizioso sottoscala con la pianta ed il cesto con i fiori secchi, la scala serve solo a rendere l’dea di continuità con il resto delle stanze.



Questo è il camino con gli accessori originali, il candeliere è un acquisto separato, quello della collezione si trova al piano superiore, il centrino è opera mia.





Il resto dei dettagli come ho detto prima ve lo presenterò la prossima volta, spero abbiate la pazienza di aspettare e la voglia di tornare a trovarmi!
Vi mando un bacio grandissimo
MelyG

12 commenti:

Eliana ha detto...

Ciao, Melymel!
Acho sua casa vitoriana muito bonita! Parabéns pela nova posição da escada, permitiu aproveitar melhor o espaço. Lady Jane deve estar feliz na nova casa e melhor ainda por não ter o mesmo destino da Lady Jane da canção de Mika. :D
Um abraço.

carmen ha detto...

Lady Jane se convertirá en reina cuando tenga su casita del todo acabada...

contar ha detto...

le quedo precioso, es usted una buena decoradora.
un abrazo

Sono splendidi, sei un buon decoratore.
un abbraccio

Cris Bottaro ha detto...

Olá, está ficando muito linda esta sala, aliás como toda a casa, a cestinha embaixo da escada é puro charme, como todo o resto. Dá vontade de morar nesta casa, e por falar em morar na casa....linda a nova moradora, realmente um encanto esta boneca. lindíssima, a roupa, o cabelo, o rosto. Uma bela aquisição.
Bj

PAKY ha detto...

E 'una sala molto elegante, così come il suo proprietario, io amo il vestito blu che sembra bellissima. baci

Flora ha detto...

Naturalmente approvo la scelta della scala sul fondo della stanza: detesto sprecare lo spazio, già così ridotto rispetto ai mille progetti!
Lady Jane è molto carina :-)
Per fortuna che le case di bambola necessitano di molto lavoro e molto tempo per potersi definire "terminate": altrimenti sai che noia!
Buon ferragosto :-)
Flora

FERNANDO ha detto...

Mel
Primeiro obrigado por sua visita no meu blog e seu comentário, assim como voce comenta no inicio da postagem, para mim tambem serve de incentivo cada comentário feito, gostei muito desta sua casa, adoro casa de bonecas, apesar de não ser minha especialidade...

Ingrid ha detto...

Wauw Melymet, it's look great and wonderfull
Well done, congratulations
groetjes Ingrid

Rosamargarita ha detto...

Me gusta mucho el comedor! como el dormitorio, tiene muchos detalles preciosos que son los que dan vida a tu preciosa casa.
Es bueno que dure nuestra diversion.
Lady Jane es hermosa!!!

Un beso Mely

Beatriz Fernández ha detto...

Me encanta todo es hermoso y de excelente gusto!!
Saludos

erika ha detto...

ciao Mely Mel molto carina...le tende mi piacciono molto e la tovaglia adoro queste stoffine con le trine...ti ringrazio per i messaggi sempre carini.un abbraccio Erika

Flor ha detto...

¡Que lugar más lindo Mely!!!
Tan elegante y hermoso!!!
Un beso
Flor